PSICOPILLOLE PER L’ESTATE: LE MANI E IL TEMPO

Avete mai osservato la vostra MANO?

E’ incredibile come tutto passi di lì…

Le esperienze, gli odori, respirano e mostrano se stiamo male o bene, si modificano con il tempo e diventano adulte.

Diventano vissute, ruvide, selvagge, hanno cicatrici, ombre, colori, perchè hanno preso, raccolto oggetti, lacrime, relazioni.

Le MANI raccontano di noi, chi siamo, come viviamo.

Provate a fotografare le vostre mani ora che è estate e che sono libere. Poi guardate con fierezza quella foto, parla di voi.