IL NOSTRO SUPPORTO A DISTANZA: IL GIOCO PER GRANDI E PICCINI!

supporto a distanza

Abbiamo parlato in queste settimane di LUOGO SICURO e di FORTIFICARSI per poter reggere questa situazione lunga e surreale.

 Il gioco può essere per i bambini proprio lo spazio per crearsi il LUOGO SICURO e dentro quelle emozioni trovare la FORZA INTERIORE per poter fronteggiare cambiamenti e situazioni nuove.

…E se come adulti riuscissimo ad entrare nel gioco dei bambini, potremmo avvertire anche noi quelle sensazioni di sicurezza e di forza di cui abbiamo bisogno!

Qui di seguito l’intervento della Psicologa Playtherapist  Dott.ssa Claudia Baio

A volte i bambini fanno cose che non comprendiamo o che sembrano solo giochi…

L’altro giorno mia figlia stava mettendo in castigo il suo piccolo dinosauro “…e adesso stai lì fermo e non ti muovi!” “…non puoi uscire, devi stare lì seduto!”.

Alcuni bambini, in questo periodo, potrebbero sentirsi un po’ in CASTIGO.

Non poter uscire di casa, non fare le solite cose, possono essere vissute in alcuni momenti come una forma di punizione.

Mettere in atto questa tipologia di gioco è per loro fondamentale, perché nascosto dietro c’è un potere terapeutico importante: la promozione del benessere emotivo.

Il gioco è un ambiente che il bambino può gestire ed è questa sensazione, questo sentimento di potere e di controllo,  che è fondamentale nello sviluppo emotivo.

Attraverso questo gioco il bambino agisce un’esperienza traumatica, il dover stare chiusi in casa senza la possibilità di uscire fuori, e la rivive per elaborarla mentalmente.

Nel gioco essendo lui ad agire, sente di avere il controllo della situazione e questo contribuisce ad aumentare il suo benessere emotivo.

[zilla_likes]


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.